Business card – Missione compiuta, roger

special guest: hi-zaku!

Ebbene, infine, quantunque e anche semmai, ho stampato i bigliettini da visita

A presentarceli un ospite d’eccezione, lasciamo a lui la parola:

- Uè uagliù, oggi vi faccio vedere un bel biglietto da visita di un tale “peqpe”IMG_1010

- Allora vediamo, questo peqpe in realtà si chiama Giuseppe Cunsolo è un graph… graphic… non si capisce… vabbè…IMG_1013

- Certo è che non si legge manco il numero di telefono… ma che è?IMG_1021

- Vabbuò, tanto al giorno d’ oggi il telefono manco si usa più, l’ importante è che ci sia la mail e il sito web… Uè , guardate qua! Pare che tengo la maschera di peqpe BWAHAHAHAIMG_1022

- Torniamo seri, mi raccomando compratevi il biglietto da visita di peqpe, lo trovate nelle migliori agenzie di viaggio e nei… come? Ah, mi dicono che è gratis, AZZZZZ!!!IMG_1019

Business card battle

il dilemma del graphico

“Ecco, prendi il mio bigliettino da visita..”

“Ah! pork! il mio l’ ho dimenticato a casa..”

Chissà in quanti davvero c’ avranno creduto…

Ho però deciso che questa pantomima deve finire e mi sono quindi forzato di disegnarmi un mio bigliettino da visita.

La cosa, per una persona che si occupa di grafica, è estremamente complicata…

Disegni una cosa e il giorno dopo non ti piace e/o non ti rappresenta neanche di striscio. Volete un esempio? Eccolo:

bc0

Ma che è ‘sta cosa? Oddio, c’è da dire che l’ ho lasciata incompiuta… ma comunque, che è ‘sta cosa?? Perché un etichetta?? (mi autorispondo: perché mi piace un sacco il simboletto del ferro da stiro ).

Si passa quindi al piano B.

Il piano B prevedeva l’ uso di una grafica usata anche come “intro”  del sito (visitabile qui).

Una cosa del genere insomma:

 bc1

Mi piaceva molto il retro, che avrebbe dato l’ illusione della trasparenza propria della carta termica, ma ancora una volta: ma che è ‘sta cosa?? Presentiamo il conto ancor prima di aver minimamente pensato di lavorare?

Abbandoniamo l’ idea di fare qualcosa che assomigli a qualcos’altro che è meglio…

Una cosa del genere?

bc2

Azz, finalmente qualcosa che potrebbe durare più di 12 ore!

Bah, forse le due prove di retro sono un po’ troppo “cool” per i miei gusti, non vorrei che ci si  aspettasse questo tipo di grafica da me… mmm… pensaci bene…

Però la scritta “graphic designer” sul fronte è divertente abbastanza

Un po’ troppo naif? Si, decisamente.

Mumble mumble…

Qualcosa che mi rappresenti… che faccia sì che quando ritrovi questo bigliettino da visita non pensi “…e questo chi diavolo era?” bensì “ah si, questo era quel cretino alto con gli occhiali che…”

AH!

Come ho fatto a non pensarci prima? Ma certo! Il cretino alto con gli occhiali!!

Ecco, questa versione credo (spero) durerà fino al giorno della stampa

bc3