Durarara!!

Bukuro saikou!

durararaHo trovato due avatar che, non so perchè, non ho mai pubblicato… ed un altro ancora per il quale non c’era un degno post sul blog

Durarara è l’ultima (credo) opera folle di Ryohgo Narita, stesso scrittore di Baccano!, adattato ad anime ed andato in onda ormai un anno fa… e il ragazzo non delude mai

Come già successo in Baccano!, Durarara è un’intricata storia interpretata da un numero imbarazzante di protagonisti. La storia è ambientata ad Ikebukuro, turbolento ed interessante quartiere di Tokyo che ho già avuto modo di “conoscere” grazie a IWGP.

E infatti, durante tutto l’anime, numerosi saranno i tributi e le citazioni velate e non al suddetto capolavoro (le “color gang” ad esempio sono uno degli elementi centrali di IWGP)

Di che parla Durarara!! ?

Booh!!

Sarebbe difficile rispondere in maniera secca a questa domanda… parla di uno spaccato di vita di tre scolaretti, ma anche no… parla di un’organizzazione anonima che si muove sulla rete, ma anche no… parla di una donna senza testa che lavora come fattorino ad Ikebukuro, ma anche no… e poi c’è l’uomo più forte del mondo, un ristorante di sushi gestito da un russo di colore, un paio di pazzi sadici e strane relazioni tra esseri umani… molto strane…

Il mio tributo è per Celty, Kida kun e Ryuugamine kun

Baccano! – Ladd Russo

Un gran bell' anime, si si si

Ladd RussoQuesto signore vestito di bianco alla mia sinistra è Ladd Russo. Lui è solo uno dei circa 15 personaggi di un gran bell’ anime che ho visto la settimana scorsa (16 episodi in un giorno soltanto ) : Baccano!

Allora, prendete Tarantino, Rodriguez, Guy Ritchie e qualche altro pazzo del genere, metteteli in una casseruola a fuoco medio e mescolate bene per evitare che vi si attacchi tutto il sangue sul fondo della pentola, portare ad ebollizione e cucinare per 15 minuti. Servire ancora caldo.

Mi piacerebbe parlarvene, ma non vorrei rovinarvi nessuna sorpresa, dato che ce ne sarebbero molte… mmmm vediamo…

Continua a leggere