Bang!

estrai brutto figlio di...

head-bang

Quando l’uomo con la pistola incontra l’uomo con l’iPad, l’uomo con la pistola pesca due carte.

No, non conoscevo e non ho ancora mai visto l’originale gioco di carte, ma il videogame di Bang! è qualcosa di estremamente divertente!

Non sto qui a spiegarvi in che circostanze ho conosciuto questo gioco… fatto sta che una volta installato sull’iPod è rimasto ingiocato per quasi un anno

Cioè, io c’ho pure provato… ma dopo 23 minuti ancora a leggere regolamento, specifiche delle carte e specifiche dei personaggi pensai “ok, sono stanco, mi faccio un giro a Minigore!”
Il perchè non abbia cominciato dal tutorial rimane tutt’oggi un mistero.

Poi un bel giorno scopro che hanno aggiunto il multiplayer online… e magicamente il tasto “tutorial” mi è saltato agli occhi!

Vabbè, da allora amore folle.
Comprato  anche la versione per iPad che fa ottimo uso dello spazio a disposizione e da più dignità alle illustrazioni, che meritano non poco

A quanto leggo in giro la versione elettronica (che esiste per diverse piattaforme) non è il massimo della fedeltà al gioco originale (ad esempio mi pare di capire che manca qualche personaggio) ma personalmente lo trovo perfetto

Suoni niente male, animazioni delle carte geniali (la carta “missed” che ruota dopo il “BANG” è una gran finezza) ed un sistema di “chat anticonvenzionale” perfetto per il role play mi hanno costretto non solo a scrivere sul blog dopo un anno (!!!) ma anche a fare un nuovo avatar

willy the kidSono Willy The Kid, e sparo quanto ca**o mi pare

Rispondi